Battistero PDF Stampa E-mail

Aggirata l’abside della Cattedrale, lungo la salita gradinata, appare un edificio semplice ed elegante dal profilo leggiadro dell’ampio portico secentesco cinto da un’agile balaustra: è il Battistero. L'edificio tardo quattrocentesco, già chiesa di San Lorenzo e poi della Beata Vergine del Rosario, presenta a sud un ampio porticato seicentesco con balaustra. A oriente conserva l’antico ingresso, un portale lapideo decorato “a candelabre” (XV sec.). All’interno si trova un fonte battesimale monolitico del 1399 con coperchio ligneo sormontato da una scultura effigiante San Giovanni Battista. Nel sotterraneo sono visibili un’abside paleocristiana e resti di una struttura d’epoca romana (ipocausti).

 

Battistero-feltre

 
Powered by 42bit