Museo Civico PDF Stampa E-mail

Il Museo Civico fu istituito nel 1903 su impulso della nobildonna Antonietta Guarnieri Dal Covolo e venne ospitato dapprima nella sala del Maggior Consiglio. Nel 1928 venne inaugurata la nuova sede nel cinquecentesco palazzo Villabruna acquistato nel 1922 e restaurato a cura dell'arch. Alberto Alpago Novello. Il Museo offre un compendio della storia della città: dalle iscrizioni antecedenti la romanizzazione, ai reperti di epoca romana, medioevale e rinascimentale fino al XIX sec. La ricca collezione di mobili dei secoli XV-XIX consente di evocare gli ambienti di una dimora patrizia nel corso del tempo. Nella pinacoteca è contenuta un’antologia della pittura, specialmente veneta, tra il ‘500 e l’800 con artisti quali: Lorenzo Luzzo, Pietro de Marascalchi, Gentile Bellini, Giambattista Cima da Conegliano, Girolamo Dente, Palma il Giovane, Niccolò Renieri, Girolamo Forabosco, Andries Both, Pietro Liberi, Francesco Maffei, Teodoro Matteini e Pio Sanquirico.

 

Vai al sito: http://musei.comune.feltre.bl.it/MuseoCivico/

 

 

gentile-bellini  

 
Powered by 42bit