Palazzo Zucco già Persenda PDF Stampa E-mail

Palazzo Zucco, di proprietà della Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio delle Province di VE, PD, BL e TV, che ne ha curato un restauro filologico, si trova poco oltre Porta Oria. È la tipica dimora della borghesia mercantile con bottega a piano terra, stanze d’abitazione ai piani superiori. Ricostruita su preesistenze gotiche dopo le distruzioni del 1509-1510 ha una facciata stretta e alta, scandita da archi in pietra e impreziosita da raffinatissimi affreschi. Due fasce marcapiano racchiudono medaglioni antiquari, alternati a motivi vegetali, aquile e cornucopie su fondo blu. Al primo e secondo piano, entro finte architetture, sono effigiati una Madonna con il Bambino e un Santo guerriero a cavallo. All’interno si susseguono finte tappezzerie, grottesche e paesaggi di squisita eleganza.

 

PALAZZO-ZUCCO-feltre

 
Powered by 42bit